Quali sono i trattamenti anticellulite più efficaci?

Pur non essendo considerata dal mondo accademico una vera e propria malattia, la cellulite colpisce circa l’80-90% della popolazione femminile e può creare fastidi e disagi. 

I trattamenti anticellulite più efficaci sono quelli con proprietà drenanti, tonificanti e riattivanti del microcircolo: per contrastare il problema e ottenere risultati visibili e duraturi in breve tempo, ho studiato un programma anticellulite specifico e innovativo, il T.A.C.I.S.

Come nasce il programma T.A.C.I.S. – trattamento anticellulite intensivo sanitario?

La mia esperienza nella cura della cellulite nasce dopo la mia laurea in Fisioterapia, quando ho deciso di seguire un corso sul linfodrenaggio Vodder.

Mettendo in pratica ciò che ho studiato, nel giro di poco tempo e attraverso il passaparola delle mie pazienti ho allargato il giro della mia clientela in tutta Roma.

La svolta è avvenuta sei  anni fa, durante un corso di Cupping intrapreso grazie al prezioso consiglio di un medico sportivo: non appena il professore del corso ha pronunciato le parole “attivare il microcircolo”, ho subito pensato che la combinazione di questa tecnica con il linfodrenaggio avrebbe avuto grandi potenzialità nella cura della cellulite.

Inoltre, per ovviare alla sensazione di “mollezza” che può derivare dai trattamenti drenanti, ho pensato di aggiungere al programma una fase di esercizi muscolari: in questo modo, restituiamo tono e miglioriamo la forma estetica del corpo.

Così è nato T.A.C.I.S. – trattamento anticellulite intensivo sanitario.

Cosa sono i trattamenti anticellulite T.A.C.I.S.?

I trattamenti anticellulite T.A.C.I.S. fanno parte di un programma ideato per combattere la cellulite in 4 fasi:

  1. Massaggio attivante
    Prepariamo e riscaldiamo la muscolatura.
  2. Esercizi personalizzati
    Facciamo ginnastica con esercizi mirati e pensati in base alla tua età, alla tua corporatura e ai tuoi bisogni.
  3. Cupping
    Adottiamo la tecnica messa a punto dalla medicina tradizionale cinese: applico delle speciali coppette sulle zone colpite dalla cellulite creando un vuoto d’aria che favorisce la micro-circolazione cutanea e contrasta la ritenzione idrica. Questa tecnica è molto amata dalle star di Hollywood: Lady Gaga, Victoria Beckham, Gwyneth Paltrow e Jennifer Aniston, per fare qualche esempio, ne traggono saggiamente i benefici.
  4. Linfodrenaggio intensivo
    Passiamo al “drenaggio linfatico manuale” (DLM), una particolare tipologia di massaggio specifica per i problemi di stagnazione dei liquidi e di ridotta circolazione linfatica.
    Il linfodrenaggio aiuta a sgonfiare le zone interessate, ad eliminare le tossine nell’organismo e ad aiutare la muscolatura a lavorare con più leggerezza.

Di quanti trattamenti anticellulite T.A.C.I.S. ho bisogno?

Prima di poter rispondere a questa domanda, è bene che io effettui una visita per valutare lo stadio della cellulite.

Per ottenere dei buoni risultati in genere occorre almeno un ciclo di 5 trattamenti da 90 minuti ciascuno.

Dove posso fare i trattamenti T.A.C.I.S.?

I trattamenti possono essere fatti dove preferisci tu: a casa, a lavoro, in vacanza o in studio.

Qualsiasi trattamento, ricevuto in un ambiente in cui ci si sente a proprio agio, risulta più efficace.

Come posso combattere la cellulite quotidianamente?

Alcuni accorgimenti possono aiutare ad alleviare i sintomi della cellulite.

Seguire una dieta sana, limitare il consumo di alcool e caffè, bere almeno 2 litri di acqua al giorno e non fumare di certo aiutano a contrastare la ritenzione di liquidi che è una delle cause della cellulite.

Fare una regolare attività fisica, inoltre, aiuta l’organismo a evitare l’accumulo di grassi nell’organismo. Purtroppo, in molti casi, questi espedienti da soli non sono sufficienti per risolvere al meglio il problema. Per questo motivo è bene rivolgersi a uno specialista qualificato.

Comincia subito il tuo percorso anticellulite T.A.C.I.S.: apprezzerai i progressi già dai primi trattamenti!